Un Inverno al Sud
testimonianze da Cile, Vietnam, SudAfrica, Palestina
di Ettore Masina

MARIETTI - GENOVA  ©  1992

Ettore Masina è stato giornalista prima de "Il Giorno" e poi dei telegiornali della RAI. Nel 1983 è stato eletto deputato al Parlamento eletto nelle liste della Sinistra Indipendente. Nella Commissione Esteri ha presieduto il Comitato permanente per i diritti umani. Nel 1964 ha fondato la Rete Radié Resch, di solidarietà internazionale

Di lui scrive Maurizio Chierici nella prefazione:
I protagonisti della politica hanno smesso di ricordare. Firme distratte, decisioni subito bruciate da nuove responsabilità. La gente e la sofferenza restano fuori.
Questa è la regola con le relative eccezioni. Ettore Masina è il testimone della realtà in due modi diversi, come narratore e come politico: fa parte del gruppo che non dimentica. Masina è uno che non si stanca. Ha scelto chi sta dalla parte dell'ultimo. Anche quando attraversa i paesi che noi giornalisti ogni tanto andiamo a vedere, Masina li guarda con occhi diversi


ritorno alla piccola galleria