"L'Ombra del Principe"
(Un'indagine del Mandarino Tan)

EDIZIONI PONTE ALLE GRAZIE   © 2000 - www.ponteallegrazie.it
Traduzione di Francesco Bruno

Dalla remota provincia che amministra, il Mandarino Tandeve recarsi nella capitale dell'Impero, Thang Long, alla ricerca di alcuni libri. Al posto dei manoscritti trova una sfilza di cadaveri artisticamente incisi con una lama. Sono tempi difficili in cui infuria la lotta tra dinastie rivali, e per risolvere il caso il giovane magistrato dovrà misurarsi non solo con lo strapotere dei nobili e un singolare furto presso gli eunuchi, ma con le ombre che provengono dal suo stesso passato. Può essere che il sangue versato un tempo abbia chiamato il sangue degli altri delitti?
Per portare alla luce il misterioso movente di un assassino spietato, il Mandarino dovrà chiamare a raccolta tutte le armi della sua logica. A spalleggiarlo ci sono come al solito il fedele Dinh, amico colto e raffinato, e il pachidermicodottor Porco, medico legale ante litteram.
Ancora una volta un enigma intricato e sinceramente orientale, sullo sfondo di un Vietnam esotico e antico, ma anche un'indagine a tinte intimiste che porterà il Mandarino a un percorso interiore, come se la ricerca della propria verità coincidesse con il disvelamento del mistero.

Kim e Tahn-Van Tran-Nhut, nate in Vietnam ma trasferitesi giovanissime in Francia, in onore delle origini e dei loro antenati hanno dato vita al personaggio del Mandarino Tan. La maggiore, Tah-Van, è ingegnere, Kim insegna Fisica. Quest è un'avventura scritta a quattro mani.
In Francia sono usciti anche "Le temple de la grue écarlate" e "L'aile d'arain". Ponte alle Grazie ha pubblicato anche "La polvere nera di Maestro Hu".

Le autrici mescolano con grande abilità realtà e leggenda, storia e finzione, e poiché il secolo XVII è stato un secolo estremamente crudele e pieno di nequizie, hanno il coraggio di affondare le descrizioni fin dentro le pieghe di quella società. (LAURA GRIMALDI)