CIAO, STELLINA!

 

 

 E' scomparsa la compagna Stellina Vecchio Vaia.

Giovane maestra di famiglia comunista perseguitata dal fascismo, Stellina decide di entrare nella resistenza e fa la staffetta partigiana in Valsesia con Cino Moscatelli, è inoltre responsabile dei Gruppi di Difesa della Donna. Alla fine della guerra, giovane sposa del compagno Alessandro Vaia, viene eletta deputata e fa parte della pattuglia delle giovani donne comuniste che entrano in Parlamento per la prima volta nella storia d'Italia.
Dopo essere stata responsabile femminile di federazione nel PCI, passa a lavorare nella CGIL, ricoprendo il ruolo di Segretaria della Camera del Lavoro di Milano. Più avanti negli anni si occuperà con dedizione al Comitato Spagna Libera (associazione di solidarietà alle famiglie dei detenuti nelle prigioni franchiste) e successivamente del Comitato Italia-Viet Nam di Milano divenendone Presidente .

Un fulgido esempio di donna e di dirigente comunista che ha dedicato tutta la propria vita alla militanza ed alla lotta per realizzare una società migliore, per difendere i diritti dei lavoratori, delle donne, dei popoli vittime del fascismo e delle guerre imperialiste.

La sua grande statura morale e politica si accompagnava ad un comportamento di grande umanità e semplicità che solo le figure più grandi della sua generazione sapevano conciliare e che oggi, purtroppo, sta diventando merce sempre più rara.

Ci mancherà la compagna Stellina, il vuoto che ci lascia non è colmabile, e mancherà anche ai compagni vietnamiti cui era molto legata e che ancora lo scorso anno per bocca del console del Vietnam in Italia l' hanno ringraziata per il suo instancabile lavoro a sostegno del loro popolo e della loro rivoluzione.

I funerali si svolgeranno presso la Camera del Lavoro di Milano di Porta Vittoria 43 (piazza 5 giornate)
alle 10 di Mercoledì 28-09-2011
 

Alcune foto di Stellina


con amiche


con la sorella Lyda e la nipote (Milano 2003)



con Antonio Pizzinato



con Signora Nguyen Thi Binh e Luciano Sossai (Milano 2005)



premiata dalla Signora Nguyen Thi Binh



con l'Ambasciatore Le Vinh Thu (Milano 2002)



con l'Ambasciatore Nguyen Van Nam (Milano 2007)



con il figlio Vladimiro Vaia



insieme al Comitato Italia-Viet Nam della Lombardia



e l'Ambasciatore Dang Khanh Thoai



a salutare il Presidente Nguyen Minh Triet e
il Ministro degli Esteri Pham Gia Khiem
in occasione della visita in Italia nel dicembre 2009




Ciao, la nostra amica Stellina !!!!
 

Alla famiglia di Stellina Vecchio Vaia
PIANGO CON VOI LA SCOMPARSA DELL' INDIMENTICABILE STELLINA
Cav. Prof. Nguyen Van Hoàn -Associazione Vietnam - Italia - Hanoi - VIETNAM


Caro Danh,
estendi le condoglianze anche da parte mia, dal Vietnam, che lei ha sempre amato con coerenza politica e passione.
Carlo Anzon - Citta Ho Chi Minh - Vietnam


À la famille de Stellina,
C'est avec émotion que j'ai appris la triste nouvelle de Stellina. J'aimerais vous adresser mes plus sincères condoléances et à vous témoigner ma profonde compassion.
Thien-Phung Tran - Geneve-Suisse


Ciao Stellina,
ti ricordiamo con tanto affetto. Abbiamo avuto il piacere di conoscerti ed apprezzare le tue doti, morali e politiche, che ci hanno aiutato molto a migliorare il nostro impegno e, conseguentemente, la nostra vita.
Luciano Sossai e Comitato Genovese Italia-Viet Nam